Alta Via Stage Riding 2014
Dal 23 luglio ore 8.00 al 27 luglio 0re 14.00 2014

Luogo di inizio evento Azienda Agrituristica della Barcareccia
Di Elisa Giannoni Loc. Borra di Cuccaro
Calice al Cornoviglio (SP)
Tel./fax 0187-936374 cell. 347-4123955
e-mail agrituribarcareccia@libero.it
www.agriturismodellabarcareccia.com

Indicazioni: dall’autostrada Genova-Livorno, uscire al casello di BRUGNATO. Girare a destra per ROCCHETTA DI VARA dopodichè seguire le indicazioni per VEPPO. Giunti in paese, dal campanile a sinistra, proseguire per 3km fino a raggiungere il cartello stradale marrone con scritto CALICE AL CORNOVIGLIO vicino alla lapide dei caduti. Difronte a quest’ultimo parte una strada privata in salita. Percorretela……e siete arrivati.

 

Luogo di fine evento Albergo Lago delle Lame
Di David Macchioni
Lago delle Lame 78
16048 Rezzoaglio (GE)
Tel. 0185-870036 cell. 348-3947872
e-mail davidlelame@aveto-ts.it
www.aveto-ts.it

Indicazioni: dall’autostrada Genova-Livorno, si esce al casello di LAVAGNA e si prendono le indicazioni per CARASCO dove si imbocca la SP 586 per SANTO STEFANO D’AVETO. Giunti a REZZOAGLIO, si prosegue lungo la SP 654 fino alla frazione di MAGNASCO e si imbocca la strada carrozzabile per il LAGO DELLE LAME.
Arrivando da Piacenza, si segue la SP 654 per Genova e giunti al paese di MARSAGLIA si prende il bivio a sinistra, la diramazione che risale la Val d’Aveto, proseguendo fino a Magnasco e al Lago delle Lame.

 

 

 

 

 

 

 

Programma:

La partenza è prevista per mercoledì 23 alle ore 9. Chi lo ritiene necessario può arrivare il giorno prima, per poter partire la mattina successiva con più tranquillità.

Giorno mercoledì 23 luglio
Ore 8,00. Briefing prima della partenza
Ore 9,00  Partenza
Dall’Agriturismo (600 mt slm) in circa un’ora e mezza raggiungeremo l’AVML con un sentiero di raccordo AV che ci porterà a Casoni di Suvero (992 mt slm). Ci dirigiamo verso ponente e cammineremo su comode strade sterrate che, con dolci saliscendi, attraversano i pascoli dell’ampia dorsale tra la Val di Vara e la Val Magra. All’ora di pranzo saremo nella zona del Passo del Rastello (1044 mt slm) dove consumeremo il pranzo al sacco.
Si prosegue, dopo pranzo con circa un’ora e mezza di sosta  per sentieri, prati e boschi e  si scavalcano due cime: il panoramico Monte Cissò (996 mt slm) e il boscoso Monte Antessio (1161 mt slm).
Arrivati al Passo Calzavitello abbandoniamo temporaneamente l’AVML e saremo piacevolmente guidati da professionisti del trekking nonché proprietari della struttura che ci accoglierà per questa nostra prima notte, il Gottero Ranch di Roberta e Michelangelo. In questa struttura troveremo tutte le comodità necessarie al nostro cavallo.
Percorreremo quindi circa 25 km  e si prevede di arrivare alle 17 circa.
Giorno giovedì 24 luglio
Ore 9,00 partenza
Ancora accompagnati dalle nostre guide del luogo, Michelangelo e Roberta ci faranno raggiungere una cima impegnativa, dal maneggio, situato a circa 700 mt a quella della Foce dei Tre Confini (1404 mt slm), dove le tre regioni, Liguria, Emilia Romagna e Toscana si incontrano. Qui raggiungeremo nuovamente l’AVML.  Il restante tratto della tappa si sviluppa su comode  e facili strade pressoché in pianura, fino al Passo della Cappelletta (1085 mt slm) dove incroceremo una strada asfaltata ma poco trafficata che ci porterà a Centocroci (1055 mt slm). Pernotteremo all’albergo denominato Ranch Camillo.
Percorreremo circa 20 km e si prevede di arrivare alle 16 circa.
Giorno venerdì 25 luglio
Ore 9,00 partenza
Abbandonato il nostro posto tappa partiamo per un percorso  ricco di panorami interessanti! È una tappa breve, con alcuni saliscendi, da Centocroci (1055mt slm) raggiungeremo il Passo Pimpiantardo (1120 mt slm) e la cima del monte Ventarola (1177 mt slm) per poi ridiscendere velocemente al Passo Chiapparino (982 mt slm), monte Crocetta (931 mt slm) e Colla Craiolo (907 mt slm) dove il posto tappa AVML ci aspetta per il pranzo e la cena. I cavalli vengono alloggiati in recinti dove possono pascolare e riposarsi per il resto della giornata, fino al giorno successivo. Noi siamo alloggiati in comodissimi appartamenti dove cuciniamo i nostri pasti.
Percorreremo circa 16 km e arriveremo per le ore 12,00  circa.
Giorno sabato 26 luglio
Ore 9,00 partenza
Partiti da Colla Craiolo ci aspetta qualche km di asfalto  lasciandoci a sinistra il monte Zatta evitando di salire sulla sua cima per raggiungere il passo del Bocco (952 mt slm) e abbandonare l’asfalto al passo del Ghiffi (1066 mt slm).  Al passo della Scaletta abbandoniamo nuovamente l’AVML per percorrere un sentiero che ci fa evitare un tratto impraticabile.   Ci troviamo su un sentiero particolarmente pietroso e in salita, nel caso da percorrere a piedi, il tratto più difficoltoso di tutto il viaggio ma che fa godere appieno l’avventura una volta arrivati in cima, a Prato Mollo (1503 mt slm). Qui consumeremo il nostro pranzo.
La strada è ancora lunga e la pausa sará breve. Dopo pranzo raggiungiamo ancora la vetta del Monte Aiona (1600 mt slm) per poi ridiscendere  a quota 1306 mt slm  e terminare il nostro viaggio nella foresta delle Lame, al rifugio Monte degli Abeti.
Percorreremo poco più di 30 km e arriveremo per le ore 17,00 circa.
Giorno domenica 27 luglio
In questa giornata è prevista ancora un’escursione all’interno del Parco della Val D’Aveto e attraversando la Foresta del Lame raggiungeremo il Lago delle Lame dove termineremo il nostro viaggio e ci saluteremo dopo il pranzo consumato al Ristorante delle Lame, proprio in riva al lago.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

EUR 450,00 PER PERSONA

Per chi desidera proseguire la vacanza le Vie Equestri di Liguria mettono a disposizione un servizio guida equestre in diversi itinerari a partire da lunedi 28 luglio:
-Lago delle Lame-Moneglia
-Lago delle Lame-AVML direzione ponente
-Lago delle Lame-percorsi nella Parco della Val d’Aveto
Con giorni e itinerari da stabilirsi.

 





Potrebbe interessarti anche: